• Il ventiduesimo

S.S.Lazio (Stemma)

Il primo della lista fu dedicato a Lei.
“E ho detto tutto”, per citare il mitico Peppino De Filippo.

Anche questo, in fondo, è ispirato da quell’emblema di potenza, vittoria e prosperità rappresentato dall’Aquila, simbolo Laziale per antonomasia, che insieme ai colori più belli del mondo mi fece innamorare da bambino di questa Storia così particolare.

Ora è giunto il momento di derogare alla regola del non colore, invero già messa leggermente (molto leggermente) da parte nel tattoo dedicato a mia madre ed a mia sorella, col cuoricino rosso a definire la scena.

Lo scudettino della Lazio, facente parte di quella meravigliosa araldica calcistica con la quale sono cresciuto e che porto nel cuore, è tra gli stemmi più belli in assoluto.
Non lo dico da tifoso, ma da appassionato.

Il mio amico e tatuatore di fiducia, Mike, con l’aiuto del capofamiglia Gianni, ha pazientemente miscelato i colori per ottenere il perfetto Biancoceleste Lazio.
L’aquila dorata, per mia scelta, è stata disegnata in nero.
Amo il nero, elegante e potente.
L’oro, soprattutto nei tatuaggi, invece non mi esalta.

Pensandoci bene adoro il giallo, parecchio, ed alcune cose mi piacciono pure nella variante oro (parliamo sempre di colore), però inciso sul corpo non lo vedo particolarmente adatto, quantomeno a me, essendo tendente a schiarirsi ed a smarrire d’intensità, in particolar modo su alcuni tipi di pelle.

Inoltre anche il succitato scudettino lo volevo a modo mio, chiuso e definito, e posizionato in un posto abbastanza intimo, ecco.
Da stemma eterno, insomma, piuttosto che da -pur meraviglioso- simbolo da copertina.

Coscia anteriore destra.
Le gambe sono una di quelle zone, poche, che non sempre trovo ideali/adeguate per essere adornate.
Dipende.
Qui mi piace.
Più sotto boh, vedremo.

S.S.Lazio (Stemma) - Tattoo
S.S.Lazio (Stemma) - Tattoo

Spero che tenga il colore, nel tempo.
E comunque, come al solito, conta il pensiero.

Io posso metterci il cuore, e lo metto ovunque mi riesce di farlo, mentre per la sorte non ho purtroppo agganci seri.
Mai dire mai, comunque.

Forza Lazio.

V74

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.