• Di ARI e di Radio…

Di vita forse qualcuno in più o in meno, non importa: in fondo è tutta salute ed esperienza.

Non che abbia bisogno di ulteriori presentazioni o celebrazioni, eh: Mister IC8SQS si rappresenta da solo, sia dal punto di vista professionale con le note soddisfazioni conseguite a livello imprenditoriale, sia da quello umano, con una disponibilità ed una attenzione ai dettagli che hanno da tempo travalicato i confini italici.

Una indistruttibile ed insostituibile colonna del primo Sodalizio Radiantistico Ischitano.

E, last but not least soprattutto in questo ambito, una ormai quasi bisecolare Storia di Radioamatore, sperimentatore ed appassionato di un mondo che non finisce mai di sorprendere e stupire.

Ieri 16 Febbraio 2019, col permesso del Presidente IC8XIL (permesso accordato in tempi da record grazie al baratto con un sublime Tiramisù), abbiamo organizzato la consueta riunione domenicale proprio nel suo QTH, in modo da festeggiarne il Compleanno con qualche ora di anticipo insieme ai membri dell’ARI Ischia e ad una piccola parte di tutti coloro, davvero tanti, che gli vogliono bene.

Adriana, la dolcissima figlia, ha allestito per tutti noi un gustoso buffet dolce-salato con accompagnamento di beveraggio che ha fatto da piacevole sfondo ad un incontro tra Soci, Amici e Appassionati di Radio, come non potrebbe essere altrimenti nel tempio di SQS, d’altro canto.

Alcune assenze, purtroppo, dettate da improrogabili impegni di natura lavorativa e/o familiare.

Ma pure presenze mica da poco, tutt’altro.

In prima fila, immancabile, la dinastia Iapino al gran completo: Padre (Paolo, IC8XIL), Figlio (Rosario, IC8FEM) e Spirito Santo (Paoletto, a breve dei Nostri a tutti gli effetti).

Poi il Gran Casato dei fratelli Mattera, Mario IC8AIK e Vincenzo IC8GEP in coppia, felicemente autorizzati dalle rispettive consorti alla libera uscita e più in forma che mai.

Presente anche la progenie di IC8BNR, con Claudio ed il suo avvenente alter ego venticinquenne che lui spaccia per la medesima persona nonostante il primo dovrebbe essere nei dintorni dei cinquanta, ad oggi.

Di ritorno dalle munifiche ed eccitanti avventure nei mari di tutti il mondo, Fabien IC8PSO si è subitaneamente catapultato tra noi, così come diversi altri grandi Amici di Salvatore e della Sezione: IC8EBA, Antonio, che dopo qualche mese di assenza causa letargo autunnale/invernale è finalmente riemerso dall’obnubilazione Radioamatoriale e ci ha amabilmente intrattenuto discorrendo di Radio, dei tempi belli andati e di quelli ancor più belli che verranno.

Ci ha onorato della sua graditissima compagnia pure il buon Mimmo IC8FKB, il Re incontrastato delle alture ischitane, disceso dal silente Epomeo per omaggiare il festeggiato e salutare la Sezione.

Idem il mitico Sergey alias IC8/UR8QX, il tasto più veloce e mattutino dell’Est, che per la prima volta nella sua vita ha suonato a casa di SQS dopo l’alba.

Come da prassi e in piena Zona Cesarini per usare un gergo calcistico, ha fatto capolino pure il solito ed anticonvenzionale Rino IC8NLF, il quale ha approfittato dell’evento per anticiparci il suo ritorno On Air, previsto agli albori della prossima estate.

Perché ad Ischia si mangia, si beve, si fischia e, come ci piace sempre ribadire, si fa Radio e si sta in amicizia, sia in caso di festeggiamenti come in codesta occasione, sia in una tranquilla ed ordinaria giornata, magari domenicale, durante il resto dell’anno.

ARI Ischia: un microfono nella mano destra, un bicchiere nella sinistra.

Ed in attesa di far cifra tonda nel 2021, ancora tanti, tantissimi Auguri a Salvatore.

Buon Compleanno, SQS!

73!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.